L'Afm accoglie l'Ammiraglio Romano Sauro, nipote dell'Eroe della Patria Nazario Sauro

Il 3 dicembre negli ultimi due moduli di lezione, le classi III, IV e V AFM hanno assistito ad una conferenza dell’Ammiraglio della Marina militare in pensione, Romano Sauro, sul suo celebre nonno, Nazario Sauro, considerato un eroe della Patria per le sue gesta durante la Prima Guerra mondiale.

durante Sauro 2                            durante conf Saurojpg

Nazario Sauro, nacque in Istria (allora facente parte dell’Impero asburgico) nel 1880 da una famiglia di origini italiane; divenne presto un patriota e irredentista italiano, convinto sostenitore dell’idea mazziniana dell’indipendenza dei popoli . Nel 1915, dopo essere fuggito dall’Istria, si arruolò come volontario nella Marina Italiana e diresse più di 60 azioni marinaresche, pericolosissime ma sempre di gran successo, ai danni dell’Austria. Venne infine catturato durante un’ennesima azione, malgrado un rocambolesco tentativo di fuga, e condannato a morte per alto tradimento.

Il nipote Romano Sauro ha dichiarato “ho raccontato le gesta di mio nonno in ormai più di 500 scuole in tutte le regioni d’Italia. Mi mancava solo la Valle d’Aosta. Ringrazio quindi la prof.ssa Roullet del’I.A.R di Aosta per avermi organizzato questi incontri presso il suo Istituto e presso il Manzetti di Aosta e la prof.ssa Balma per avermi fatto incontrare anche le sue classi dell'AFM qui all’Isiltp di Verrès!"

Roullet Balma Sauro

L'Ammiraglio ha potuto così non solo portare a compimento, ma anche allargare il suo Progetto -intitolato SAURO 100- in cui, in origine, si proponeva di raggiungere 100 porti in tutta Italia a bordo della sua barca a vela per portare il suo messaggio presso le scuole locali. "Col tempo però - ha proseguito Romano Sauro - ho allargato i miei interventi anche a parecchie scuole dell’entroterra e, come oggi, abbandonata la barca a vela, ho dovuto prendere l’auto!...”

Fine Conferenza SauroGli studenti hanno seguito con attenzione, e anche con un po’ di commozione, il racconto e le immagini proiettate dall’Ammiraglio Sauro, dimostrando ancora una volta che l’ideale patriottico intriso di profondi sentimenti di giustizia, di libertà e di solidarietà sono sempre attuali e ancora apprezzati dalle nuove generazioni.

Tiziana Balma

Il nostro sito usa solo cookies tecnici che non comportano profilazione e/o raccolta informazioni sugli utenti.